In tempi di coronavirus: restiamo a casa …ma prepariamoci alla ripartenza

In questi giorni di emergenza sanitaria ci viene chiesto per il bene comune di rinunciare a molte libertà personali. Dopo lo smarrimento iniziale ci siamo resi conto che questa situazione così surreale in cui siamo stati improvvisamente sbalzati porta con sé delle conseguenze non ancora valutabili e preoccupazione per il futuro. Ma l’incertezza per il domani è possibile affrontarla in diversi modi. Nel rispetto delle regole cui siamo chiamati tutti ad osservare, cerchiamo anzitutto di rimanere quanto più possibile positivi nel nostro atteggiamento. Approfittiamo di questo tempo così speciale per sperimentare e trovare nuove modalità di comunicare, di dare continuità ai nostri progetti e dare voce ai valori in cui crediamo.

L’attività della Commissione Sentieri in questo momento non è ferma. Tramite i collegamenti a distanza di telefono e pc abbiamo dovuto prima di tutto rivedere il programma di attività 2020 che avevamo inizialmente previsto. Ci stiamo dedicando alla parte burocratica e amministrativa, contando di riprendere quanto prima i contatti con le Sezioni e i referenti sentieri, organizzare il corso sentieri, i lavori e le uscite che riprenderemo a fare finita l’emergenza.

Avremo bisogno di tanto aiuto e collaborazione. Speriamo di rivederci presto sui sentieri, ma intanto rimaniamo a casa!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *