24° CORSO SENTIERI

foto

24° INCONTRO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DI SEGNALETICA E MANUTENZIONE DEI SENTIERI

26-27 maggio 2018

VAL DI FASSA

Si è svolto in Val di Fassa, nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 maggio, il corso sentieri organizzato dalla CSE. 22 i partecipanti, soci provenienti da 7 sezioni  (Alta Val di Fassa: 11, Moena: 4, Pozza: 1,  Primiero: 2, Rovereto: 2, Vallarsa; 1, Toblino/Pietramurata: 1). Per la Commissione sentieri hanno partecipato il vicepresidente Michele Zanolli, Ennio Daldoss e Tarcisio Deflorian; inoltre Gianpietro Piazza del Gruppo Intervento Segnaletica. Al benvenuto e ai saluti iniziale di Michele Zanolli per la CSE e della presidente della sezione SAT di Pozza di Fassa Cristina Goecele Fontana, ha fatto seguito quello del Consigliere centrale SAT Domenico Sighel e infine di Alfredo Weiss per il Comun General di Fassa.

E’ poi seguita, presso l’Hotel Villa Margherita a Pera di Fassa, dove il corso ha fatto ottima base,  la parte teorica prevista dal programma, mentre nel pomeriggio di sabato è stata effettuata, sui sentieri 543B e 544B a monte di Pozza,  la prima uscita con esercitazioni varie, di segnaletica orizzontale, verticale e manutenzione al fondo.

Nella mattinata di domenica e fino al primo pomeriggio, si è svolta la seconda uscita; un primo gruppo di partecipanti si è indirizzato sul sentiero 543B e 544B per proseguire, in direzione di Ciampedìe, i lavori iniziati il giorno precedente; un secondo gruppo si è invece trasferito nella vicina Val San Nicolò dove ha operato sui sentieri 615 e 615B salendo lungo la Valacia. Il tempo ha guastato in parte questa seconda giornata ma il programma si è potuto comunque realizzare con soddisfazione, sia da parte degli aderenti, che hanno sottolineato l’utilità di questa esperienza, che di noi organizzatori.

Ai partecipanti è stato infine consegnato l’attestato di partecipazione all’incontro formativo, copia dei volumi Catasto sentieri e “per sentieri e luoghi sui Monti del trentino” n. 3 dedicato proprio ai monti della Val di Fassa. Un ringraziamento particolare a Remo Bernard, referente sentieri di Pozza per l’aiuto fornito nell’organizzazione del corso e che per motivi di salute non ha potuto partecipare alle uscite.

A documentazione e ricordo della due giorni alcune immagini:

foto

1 Commento

  1. Lorenz Guglielmo

    E’stata un’esperienza molto positiva ed entusiasmante,da ripetere.
    Ringrazio tutti, organizzatori, istruttori ed anche gli amici partecipanti per la simpatia ed amicizia da veri montanari !
    Venite a trovarmi in Val di Dona, la baita con balcone prima del rifugio Dona.
    Saluti a tutti !

    Guglielmo

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *